it

Principe Stephan

Questo rosso di straordinaria finezza, struttura e trama olfattiva nasce dall’amicizia e collaborazione fra un produttore siciliano entusiasta del suo vino, Diego Cummo, e da un giornalista enogastronomico che fu grande amico di Veronelli, il Principe Stephan de Cernetic, presidente dell’Accademia internazionale “Il Gotha del Gusto”. Composto da alcuni vitigni autoctoni della Sicilia e altri internazionali.

Vitigni utilizzati
Nero d’Avola, Cabernet Sauvignon, Syrah, Merlot, Nero Cappuccio

Classificazione
Terre Siciliane IGT

Tipologia del terreno
Argilloso, calcareo, medio impasto

Sistema d’allevamento
Constrospalliera, alberello con resa media 40 q./ha

Vendemmia
Settembre inoltrato

Tecnica di vinificazione
Macerazione delle uve da 24 a 28°C per 20 giorni

Affinamento
Due anni in acciaio inox e un anno in botti di rovere di Allier

Aspetto Visivo
Rosso intenso

Bouquet
Elegante, persistente, con sentori di liquirizia, carrube, fichi, con note speziate che vanno dai chiodi di garofano alla cannella

Gusto
Armonioso, vellutato, persistente, assimilabile al gusto che rilascia il sigaro cubano “puros” o il sigaro del Kentucky

Tenore alcolico
14% vol.

Temperatura di servizio
18 – 20ºC

Abbinamento
Chianina, angus irlandese, angus argentino, filetto alla pera o al pepe nero, cinghiale, maialino nero dei Nebrodi, selvaggina, capriolo, carne di cavallo, stracotto di pecora, carne di asino

Premi
Annata 2005: medaglia d’argento all’AWC Vienna e “Commended” all’International Wine Challenge

SCARICA LA SCHEDA TECNICA:_Principe Stephan